Pocket make-up: la trousse da viaggio

IMG_06861-150x150

Il viaggio in Australia si avvicina: è tempo di fare le valigie.
Ritrovandomi a partire per un mese, verso una stagione fredda, con un bagaglio di soli 23 kg, mi trovo a fare i conti con qualche problema di spazio. Grazie a ricerche spasmodiche nei beauty store, ma soprattutto grazie ai preziosi consigli trovati sull’apposito gruppo di Friendfeed Trucco&Parrucco, sono riuscita a ridurre alle minime dimensioni la fondamentale trousse da viaggio.

Nella speranza di aiutare altre persone che potrebbero trovarsi nella stessa situazione, vi elenco qui i prodotti beauty in confezione rigorosamente pocket. La chicca? Nella foto, nonostante la pessima qualità, potete vedere anche una moneta da un euro, così riuscite a capire le proporzioni e intuire che in realtà sta trousse è proprio piccolina. Giuro, non occupa metà valigia.

Per il viso:
blush rosato Bourjois: contiene già il pennellino. E’ minuscolo ma contiene una quantità di prodotto che vi durerà per 70 anni.
fard-blush pesca Delicieux L’Oreal: anche questo contiene già il pennellino ed è eterno. Mi dicono che (solo) in Italia non lo vendono più
fard rossastro Rouge Manhattan
terra Sun Club Essence, che in realtà non funge granché, ma è bello crederci
Mineral Booster Elf (tenete d’occhio le offerte che fanno sulla loro pagina Facebook)
Tinted Moisturizer liquido con protezione solare spf 15, sempre Elf
Blemish control stick, Clarins (non si sa mai…)
All over Cover Stick, per coprire le imperfezioni (che io non ho…..)
All over Color Stick color Spotlight, illuminante 3 in 1 per occhi, labbra e viso
Primer Elf
Crema idratante 24h [ comfort zone ], molto idratante ma leggera, si assorbe subito
– Contorno occhi [ comfort zone ] renight – è lui che mi fa sembrare più giovane
Eau Thermale Avène, per fissare il trucco e lenire le irritazioni, in dimensioni pocket
Sephora Make up remover pen, struccante in penna – sì sono pigra. Dai, ma è anche per le sbavature.
Essence stay matte, salviettine opacizzanti
anti blemish Concealer, Essence

Labbra:
– Lucidalabbra Kiko Lip Glaze, che contiene una protezione spf bassa, circa 5, anche se sulla singola confezione non è indicato
Lucidalabbra Sun Club color pesca Essence, protezione solare spf 6
rossetto minerale Elf, molto nutriente
Viva Glam MAC Cosmetics rossetto-lucidalabbra effetto vernice rossa per labbra superflash
burrocacao Elf con spf 15, ma fa più figo dire lip balm

Occhi:
mini-ombretti Essence, The Body Shop e Manhattan
Fluidline nero MAC cosmetics che funge da eyeliner, matita nera che sì resiste anche quando piangi, base per smoky eyes
eye liner marrone-oro water proof in matita, Essence
eye-liner nero con pennellino classico, Essence
mascara waterproof Splash Proof, Essence
mascara trasparente per ciglia e sopracciglia, indovinate la marca? Essence
matita per sopracciglia con spazzolina – sì, sempre lui, Essence

Unghie:
– smalto rinforzante rosa-perlato, piuttosto resistente, Rocky Nail Layla
smalto hot pink Elf
– spray asciugasmalto Essence
– nail tip whitener, Essence

All’appello mancano: limetta unghie, olio di mandorle, crema solare, olio essenziale di Tea Tree oil, olio al burro di Karité e salviettine levasmalto compatte Kiko.

Non ci sono nella foto, ma vi assicuro che ci sono anche loro e vi salutano.

Leave a Reply


9 + 6 =

4 comments

  1. Fraintesa

    grazie Occhidaorientale! speriamo che anche loro apprezzino

  2. La pinzetta per le sopracciglia a forma di bambolina giapponese ce l’ho anche io 😀

    Buon viaggio!!

  3. Fraintesa

    chisà @Martina forse l’abbiamo anche presa nello stesso negozio