Search for content, post, videos

Weekend alle terme in Slovenia: relax e natura

hotel con zona benessere e lettini prendisole

La Slovenia è uno dei paesi più piccoli d’Europa, ma al suo interno vanta una grande varietà di territori, microclimi, tradizioni e lingue. Confinando con l’Italia, è la meta ideale per una fuga di qualche giorno, specialmente se siete interessati a farvi un weekend alle terme.

Infatti, la Slovenia è famosa per i suoi bellissimi centri termali, io ho provato per voi le Terme di Krka e ne sono rimasto incantato!

Ad appena 1 ora di viaggio da Lubiana e Zagabria e 3 ore da Venezia, attraversando un paesaggio fatto di larghi prati verdi curati e dolci colline rivestite di vigneti, le Terme di Krka promettono un weekend alle terme di sicuro benessere, immersi nella pace e tranquillità di questo territorio.

Terme Dolenjske Toplice

Terme Dolenjske Toplice con l’accesso all’Hotel Balnea

A Dolenjske Toplice, località posta sulle rive del fiume Krka, si trovano le terme più antiche, nonchè prima medical Spa di Slovenia. Sono diverse le sistemazioni dove poter soggiornare, ma se siete amanti dell’architettura vi consiglio l’Hotel Balnea, vincitore del Premio TripAdvisor 2013 ed esempio pluripremiato di bioarchitettura e wellness design. Dall’hotel, camminando comodamente col proprio accappatoio bianco, si può accedere attraverso un suggestivo corridoio di cristallo alla struttura termale: piscina interna ed esterna da sorgente termale, numerosi idromassaggi, zona trattamenti, zona sauna e bagno turco, onsen giapponese e grande terrazza solarium in legno. Volendo, si può accedere anche alle saune private dell’Hotel Balnea al quinto piano della struttura.

Dolenjske Toplice è dedicato sia a chi vuole godersi un weekend alle terme di coppia o in famiglia (soprattutto per chi ha bambini sotto i 6 anni), sia a chi deve affrontare un percorso di riabilitazione. Infatti, le Terme di Krka hanno qui un moderno centro diagnostico con ambulatori specialistici (fisiatrico, ortopedico, neurochirurgico e reumatologico, ambulatorio per l’osteoporosi ed esami del sistema nervoso periferico e dei muscoli, ambulatorio per infortuni sportivi) che si occupano di varie malattie reumatiche del sistema motorio, problematiche legate a infortuni e interventi all’apparato motorio e riabilitazione post-operatoria per patologie ginecologiche e oncologiche.

Durante il proprio soggiorno, ovviamente, è consigliabile guardarsi attorno e fare qualche escursione, come quella nella foresta vergine, che copre un’ampia superficie – quasi 200 ettari – e che vi assicuro essere un’esperienza imperdibile per tutti. Perché “vergine”? Perché dal 1892 la legge tutela questo polmone verde, proteggendone flora e fauna dallo sfruttamento dell’uomo. In Slovenia, il 60% del territorio è coperto da boschi, per questo è un gioiello molto prezioso per il paese.

Foresta vergine Slovenia

La zampa d’orso, simbolo dei sentieri della foresta vergine in Slovenia

A pochi minuti da Dolenjske Toplice, meglio se guidati da un esperto locale, si può quindi attraversare a piedi un tratto di foresta vergine, decidendo che tipo di percorso fare (più o meno lungo, più o meno irto), e riempire i polmoni di aria incontaminata.

Nella foresta di Rog c’è anche una pianta molto speciale: la Regina di Rog, un abete vecchio 500 anni, alto 51 metri e con un diametro di 160 cm. La foresta è famosa per la presenza di orsi, così cari da essere diventati delle mascotte del luogo. Il simbolo dei sentieri è proprio una zampa di orso! Ma state tranquilli, se parlate e fate un po’ di rumore (sempre nel rispetto della natura), gli orsi vi staranno lontani. Un ultimo avvertimento è relativo ai sentieri: essendo proibito qualsiasi tipo di intervento, i sentieri sono sempre molto variabili, perché quando cade un albero si deve cambiare percorso!

Un consiglio speciale da buongustaio se vi fermerete a Dolenjske Toplice è quello di cenare al ristorante Oštarija. È un angolino veramente delizioso di Slovenia, dove poter assaggiare i prodotti locali circondati dal calore del servizio e dell’arredamento. Quando c’è il clima adatto per mangiare fuori, le rose e le piantine costituiscono uno scenario unico! I piatti della tradizione sono rivisitati per dare il meglio di sé, accompagnati da vini locali che vi stupiranno per la loro delicatezza e bontà.

Ristorante Ostarija Dolenjske Slovenia

Ristorante Ostarija a Dolenjske Toplice

 

Le Terme di Krka hanno una struttura d’eccellenza anche a Smarjeske Toplice, rinomata per gli efficaci programmi dimagranti, detossificanti e rilassanti, per unire i benefici del wellness a quelli della scienza medica.

Accompagnati da medici e nutrizionisti, si può decidere di affrontare un certo periodo all’interno delle terme, ponendosi come obiettivo quello del detox o del dimagrimento, o anche di recupero fisico per gli atleti professionisti. Il tutto è concepito per essere strutturato senza l’uso di farmaci, ma solo facendo sfruttando le proprietà benefiche delle sorgenti termali e del cibo.

Smarjeske Toplice Krka

La piscina termale a Smarjeske Toplice

Il bello di questa struttura è la piscina all’aperto, che tanto ricorda la piscina di Youth di Sorrentino, ma anche il laghetto con i fiori di loto e l’immenso parco verde.

Siccome un programma di dieta ha come base l’alimentazione, dentro le terme di Smarjeske Toplice ci sono diversi ristoranti, a seconda delle diverse esigenze degli ospiti: c’è un ristorante per la dieta slim, uno per quella detox, uno per gli ospiti che vogliono godersi un semplice weekend alle terme e uno per gli ospiti in riabilitazione. I pasti, anche quelli più magri e detox, sono gustosi e ricercati, belli da vedere e buoni da mangiare, per garantire un benessere totale, anche a tavola.

A pochi minuti di distanza in auto si trova il Castello di Otočec. Si tratta dell’unico esempio di castello in Slovenia che sorge su un isolotto nel cuore del fiume. È membro dell’esclusiva associazione Relais & Châteaux ed è un posto davvero incredibile dove soggiornare o organizzare eventi privati.

Castello Otocec Slovenia

Il Castello di Otočec

Anche qui sorge una struttura delle Terme di Krka, più piccola e intima nelle dimensioni, ma con tutto il necessario: piscina, sauna finlandese e bagno turco.

L’ambiente è ideale per le persone attive. Infatti, oltre a una palestra, c’è il miglior campo da golf della Slovenia e l’Adventure Park, un parco giochi naturale dove quattro diversi percorsi divisi per difficoltà vi permetteranno di camminare da un albero all’altro, opportunamente messi in sicurezza. È un gioco parecchio adrenalinico ma molto divertente!

Adventure Park Otocec

Adventure Park a Otočec

Infine, se vi è rimasta qualche oretta libera del vostro weekend alle terme, ricordatevi di fare una tappa a Novo Mesto, il capoluogo della Dolenjska, che sorge proprio a ridosso del fiume Krka. Merita, soprattutto per i suoi tanti scorci pittoreschi medievali e per fare le ultime foto e gli ultimi acquisti di specialità locali.

Novo Mesto

Novo Mesto

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
catalogo viaggi australia
GoAustralia360, la nuova app di Go Australia

È nato il nuovo catalogo Go Australia, dedicato ad Australia, Isole Fiji e Nuova Caledonia. Qual è la novità più...

Chiudi