Search for content, post, videos

Benessere e sport con Dorelan

materasso su un prato

[Foto: #DorelanSport #Tbnet]

Che io sia costantemente alla ricerca del benessere ormai è appurato. Mangio vegetariano, faccio attività fisica costante, cerco la felicità e rifuggo lo stress. Certo, capita anche a me di avere momenti più intensi in cui stare bene non è facile, e in quei periodi il primo campanello d’allarme sono i disturbi del sonno. Riposare bene è fondamentale per riuscire a godersi la giornata e sentirsi al 100% delle energie. E se lo stress a volte è difficile da contrastare, per essere sicuri di dormire bene possiamo almeno assicurarci di coricarci sul letto giusto. Ho imparato qualcosa a riguardo il 4 settembre scorso: ora ve lo racconto.

Ho avuto l’opportunità di partecipare a un evento dedicato allo sport e al benessere al Riviera Golf Resort di San Giovanni in Marignano (Rimini). Qui ho seguito golfisti amatori e professionisti nel The Event Pro-Am, una 36 buche che ha visto impegnati gli sportivi per due giorni e che ha visto tra gli sponsor principali il marchio di bedding (letti e materassi) Dorelan.

Mi rilasso guardando la gara Pro-Am :)

Mi rilasso guardando la gara Pro-Am 🙂

Oltre a questa gara si è tenuto un contest nel quale i golfisti dovevano fare buca su un green galleggiante nella piscina del Rivera Golf Resort: i 3 vincitori sul podio di questa competizione si sono aggiudicati premi targati Dorelan come il letto Pebble.

Rivera Golf resort e dorelan

Il contest al Rivera Golf

Dorelan: un’azienda italiana e sostenibile di complementi letto

Dorelan è un’azienda di Forlì specializzata in “cultura del sonno“. È nata da due operai che si sono messi in proprio nel 1968 e ora comprende 65 negozi monomarca chiamati DorelanBed in Italia (oltre a 3 all’estero).
La sede produttiva di 32.000 metri quadrati è circondata da un’area verde altrettanto grande. Lo stabilimento è a ridotto impatto ambientale, e il 45% dell’energia elettrica necessaria ad alimentare il sito autoprodotta da pannelli fotovoltaici. Il resto dell’energia prodotta e non utilizzata dall’azienda viene immessa nella rete elettrica di Forlì. Inoltre, il riscaldamento è a pavimento (così si riduce la dispersione) e periodicamente i dipendenti seguono momenti di formazione sulla sostenibilità.
I prodotti Dorelan (cuscini, letti, materassi, reti e corredi) vengono progettati coinvolgendo importanti Istituti di ricerca e Università italiane. Tra i prodotti di punta ci sono materassi altamente traspiranti, speciali rivestimenti come Naturlife – fodera climatizzata estate-inverno, creata con fibre di cotone organico – e cuscini in fibra. I letti sono realizzati con materie prime a tracciabilità verificata e trattati naturalmente con vernici atossiche.

Un’esclusiva di Dorelan è il Myform, un materiale anallergico brevettato: la sua azione traspirante disperde l’umidità che favorisce la proliferazione degli acari e altre cause di allergie. Ideale per chi soffre di questi disturbi. Tutti i prodotti delle linee in Myform sono testati e certificati come ergonomici.

L’evento di golf a cui ho partecipato è solo l’ennesimo esempio di come Dorelan valorizzi l’importanza del giusto riposo per gli sportivi: già nel 2006 era fornitrice ufficiale dei letti del Villaggio Olimpico per i Giochi Invernali di Torino.

 

Il letto Pebble

Il letto “Pebble” è uno dei letti iconici made in Italy di Dorelan. Ha la forma di un ciottolo (pebble, in inglese) levigato dall’acqua di fiume ed è stato progettato da una designer italiana, Ilaria Marelli. All’evento di Rimini è stato presentato nella versione in tessuto 3D, che ricorda il rivestimento della pallina da golf. La sua forma tondeggiante è decisamente originale e – a dispetto di quanto possa sembrare a prima vista – è decisamente ampio.

dorelan letto pebble

Il letto Pebble

Consigli per dormire bene

Dorelan ha pubblicato una Piccola Guida al Benessere del sonno con spiegazioni, indicazioni e consigli degli esperti. Ha individuato i 3 elementi per un sonno di qualità: la durata, la continuità, la profondità. Utili a raggiungere i 7 benefici del sonno: rigenerazione, crescita, memoria, qualità e durata della vita, peso forma, stress, equilibrio psico-fisico. Ha calcolato che il 30 % della popolazione italiana soffre di disturbi del sonno – dato che io trovo impressionante!
Se volete provare il comfort Dorelan, potete dormire negli hotel Best Western Italia e Francia, sulle crociere MSC, Costa e Ibero, o in numerosi alberghi Marriot, Hilton, Accor, oltre al Fendi Hotel Roma, il Forte Village Hotel & Resort di Santa Margherita di Pula, il Magna Pars Suite di Milano.
E in generale, a casa, per dormire bene evitate di usare apparecchi elettronici in camera da letto o di fare attività fisica a ridosso del momento di coricarsi.

Ricordatevi che a dormire bene si sta meglio 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
coppia di elefanti africani vicini
Petizione #JoinTheHerd: stop al commercio dell’avorio

Sapevate che il commercio di avorio non è illegale in Italia? E che ogni 15 minuti un elefante viene ucciso...

Chiudi