Search for content, post, videos

La app Traveller Cards di Condé Nast Traveller

Come vi avevo anticipato qualche settimana fa, è uscita la nuova app Traveller Cards, di Condé Nast Traveller. L’ho provata sull’iPad mini e l’ho trovata molto usabile; in più mi ha fatto scoprire un posto da sogno che non conoscevo…in Puglia!

Ogni giorno l’app pubblica quotidianamente una cartolina visibile in entrambi i lati; tutte le cartoline uscite sono consultabili per tema – ad esempio Il mondo sommerso, Japan mon amour, Cronache australi.

Sulla prima facciata c’è un’immagine da sogno (la qualità fotografica è ottima) relativa alla meta protagonista, mentre sul dorso ci sono alcune informazioni sul luogo che ritrae e su come raggiungerlo dall’Italia, più alcuni consigli brevissimi su quali esperienze fare, dove dormire e cosa non perdere nei dintorni. Apprezzo molto che questi testi siano lunghi solamente un paio di righe. Di fianco a queste indicazioni c’è lo spazio che nella versione cartacea sarebbe riservato all’indirizzo: in questo caso, qui si inseriscono l’indirizzo email della persona a cui si vuole inviare la cartolina virtuale, il proprio indirizzo email e un messaggio di 140 caratteri.
20130416-175347.jpg
L’immagine si può anche commentare, condividere o inserire tra i preferiti; le card più condivise, commentate, inviate dagli utenti si trasformeranno in cartolina cartacea vera e propria, che sarà allegata alla rivista stessa, Traveller.

Ad oggi non ci sono moltissime immagini perché l’app è uscita da pochi giorni, tuttavia mi ha colpito una foto che credevo fosse relativa a qualche paradiso estero, invece è stata scattata vicino a Santa Maria di Leuca:20130416-175315.jpg
A primo impatto questa app mi ha convinta, probabilmente proprio perché mi ha saputa stupire con una foto che mi ha ispirata e che è relativa a una meta per me raggiungibile. Mi ha fatto venire voglia di partire.
Vediamo come saranno le prossime ispirazioni di viaggio in formato cartolina.

2 comments

  • Francesca

    La chiamiamo ”la piscina” si trova a Marina Serra (Comune di Tricase in provincia di Lecce).;)

    • Fraintesa
      Fraintesa

      ciao Francesca! il soprannome di questo posto direi proprio che sia azzeccatissimo! Mi sembra un luogo davvero splendido

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Mangiare vegetariano in Grecia

Amo la Grecia perché ho cari amici originari di questa terra, perché adoro fare snorkeling nel suo mare, ma soprattutto...

Chiudi