Search for content, post, videos

Stile Thai boho con One Tribe Apparel

donna al tramonto in riva al mare che guarda in camera

In Repubblica Dominicana ho avuto l’occasione di provare i capi della One Tribe Apparel, marchio thailandese di abbigliamento bohemian e per lo yoga.

yoga posizione albero in riva al mare

Ho scelto di provare il Mediterranean Blue Peacock Kimono, il top blue crochet tassel, gli shorts in denim Purple Elephant e la borsa Boho Bag Red Fringe.

donna che va verso il mare

donna seduta su un tronco in spiaggia

donna al tramonto in spiaggia con borsa in mano

Il kimono è il mio preferito!

Oltre a questi capi, nel catalogo troverete anche altri abiti e borse molto carine, oltre a sacche e fasce per i materassini da yoga. Ogni prodotto è variopinto e leggero e richiama lo stile hippie. Il capo simbolo della collezione sono gli harem pants One Tribe, conosciuti anche come elephant pants, cuciti a mano e disponibili in oltre 50 varianti – decisamente comodi in viaggio.

Gli abiti One Tribe Apparel

One Tribe Apparel è un brand nato a Pai, tra le montagne del nord della Thailandia, ed è specializzato in capi in stile Thai boho.
Tutti i capi One Tribe sono cuciti a mano e prodotti in piccole imprese locali in Thailandia dove dipendenti professionali operano in buone condizioni lavorative.
Per ogni articolo col pattern degli elefanti che viene venduto, One Tribe dona $1,00 all’Elephant Nature Park di Chiang Mai, che salva e riabilita elefanti che hanno subito maltrattamenti.
È stato lanciato di recente il nuovo lookbook internazionale di One Tribe Apparel, con foto prese dalla loro comunità Instagram in 16 diversi Paesi nei 6 continenti. Guardatelo per prendere ispirazione sia per gli outfit che per le mete di viaggio, ne vale la pena: www.onetribeapparel.com/lookbook.

donna al mare che guarda l'orizzonte al tramonto

Fatemi sapere cosa ne pensate!

 

One Tribe Apparel mi ha fornito alcuni dei suoi capi, che ho scelto secondo i miei gusti. Ho scelto di raccontare questo brand perché è ancora sconosciuto in Italia, e perché condivido la sua filosofia. Nessuno mi ha chiesto un’opinione forzatamente positiva e, come sempre, le opinioni sono mie e sono sincere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
Zaino Escape 50 e bastoncini Quechua su un prato con tulipani rossi
Lo zaino e i bastoncini Quechua a misura di backpacker

I backpacker hanno sempre un fedele compagno di viaggio: il proprio zaino. La sua scelta va calibrata con attenzione, perché...

Chiudi