Search for content, post, videos

A Single Origin – il viaggio di Alex Bellini con Lavazza

Alex Bellini che prende un caffè a tavola

Alex Bellini è un esploratore che tende a viaggiare in solitaria. Ma è da poco ritornato da un viaggio unico, che in 21 giorni l’ha portato a incontrare persone e popoli a lui sconosciuti, in Perù e Brasile. Alex è partito da Torino, dal bar dove è nata la Lavazza, e ha raggiunto i luoghi dove sono coltivati i nuovi caffè 100% arabica del marchio italiano, Cereja passita e Selva Alta peruviano.

È stato un viaggio multisensoriale alla scoperta delle origini delle culture. L’esploratore racconta:

È stata una riscoperta delle origini. Ho ballato la capoeira a Copacabana, ma è stato come se lo avessi già fatto: ho sentito un senso di origine comune. Mi sono ritrovato in un contesto familiare, dove ho trovato persone che era come se conoscessi già

Nel suo percorso ha incontrato Riccardo e Patricia (un italiano e una brasiliana conosciutisi nella favela), che in Brasile gestiscono un doposcuola per i bambini che vivono nella favela, per tenerli lontano dalla strada ed educarli anche alla giusta alimentazione. Ha cucinato con la Chef Elena Rizzo a San Paolo. E ha viaggiato con Virgilio Martinez, chef peruviano con il quale cercato di ritrovare un contatto naturale e autentico con la natura. Virgilio, alla presentazione dei nuovi caffè Lavazza, ha raccontato:

Con Alex abbiamo raccolto erbe e tuberi, poi li abbiamo cotti sotto la terra facendo un fuoco con i rami delle piante da caffè. Questo è il rispetto per la Pachamama.

Lo chef ha anche raccontato la sua cosmovisione andina: fino a 8 anni fa prendeva prodotti dalla terra e li portava al ristorante, senza lasciare nulla in cambio . Ora è nata Mater Iniziativa, un progetto sostenibile che punta a restituire ciò che si prende dalla terra.

Nelle piantagioni Alex ha chiesto: “Che futuro immagini per la tua famiglia?” Tutti hanno risposto: la produzione di caffè di alta qualità. Segno che l’obiettivo non è la massimizzazione dello sfruttamento del territorio, ma l’eccellenza del prodotto.

E i due nuovi caffè Lavazza provengono da aziende agricole certificate Rainforest Alliance, l’organizzazione che promuove l’adozione di pratiche agricole sostenibili e retribuzioni eque.

Lavazza ha prodotto un video racconto del viaggio di Alex per Rai 2: “A single origin – il gusto del viaggio” andrà in onda in 4 puntate settimanali da martedì 16 maggio in seconda serata.

Ed ecco un approfondimento per chi volesse conoscere meglio i due nuovi macinati Lavazza: Cereja Passita è un monoorigine che proviene dall’altopiano brasiliano ed è corposo con note di miele e cioccolato, mentre Selva Alta arriva dalle pendici delle Ande peruviane ed è aromatico con note fruttate. Entrambi sono frutto di un solo raccolto all’anno.

caffè Lavazza in brasile

caffè lavazza in una foresta in Perù
Entrambi possono essere usati in capsula, in polvere nella classica moka, oppure provati nella “slow preparation” con Chemex e Plunger (che rendono il caffè più intenso, corposo e forte).

Chef Virgilio Martinez che fa il caffè con la Chemex

Lo Chef Virgilio Martinez prepara il caffè con la Chemex

Preparazioni diverse per modi diversi di vivere la vita: rapido o lento.
Voi quale preferite?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
Visitare Bratislava
Visitare Bratislava in un pomeriggio

Bratislava è la capitale della Slovacchia. Pur essendo un paese in rapida crescita, grazie all'ingresso nell'area Euro, la città rimane...

Chiudi