Search for content, post, videos

Il mio terzo viaggio in Australia: itinerario in Queensland e Northern Territory

Condivido con voi il mio itinerario di 40 giorni in Australia. La prima parte del viaggio, nel nord tropicale del Queensland, è quella che faccio con Andrea e Marta; dal 27 luglio inizierò invece un viaggio da sola che mi porterà nel Northern Territory, il vero Outback australiano.

Prima parte del viaggio: in 3 a Sydney e nel Queensland tropicale (Brisbane, Fraser Island, Isole Whitsundays, Cairns e la Grande Barriera Corallina)

Giorno 1 (martedì 4 luglio): arrivo a Sydney.
Giorno 2 (mercoledì 5 luglio): visita a ANZAC Memorial, St Mary's Cathedral, Royal Botanic Garden, Sydney Opera House, Circular Quay, the Rocks, Chinatown e Surry Hills.
Giorno 3 (giovedì 6 luglio): visita al centro di fauna selvatica australiana Featherdale Wildlife Park.
Giorno 4 (venerdì 7 luglio): volo Sydney-Brisbane. A Brisbane visita di Chinatown, della CBD, ANZAC Memorial, Giardini Botanici e lungo fiume.
Giorno 5 (sabato 8 luglio): viaggio con pullman Greyhound da Brisbane 12:00 a Hervey Bay 17:45. Passeggiata serale lungo il mare.
Giorno 6 (domenica 9 luglio): partenza da Hervey Bay per andare a fare il tour della costa ovest di Fraser Island, Remote Fraser island tour con Tasman Venture. Kayak e snorkeling sull'isola. Trasferimento al Kingfisher Resort su Fraser Island.
Giorno 7 (lunedì 10 luglio): Tour della costa est di Fraser Island con Fraser Explorer. Giro panoramico con aereo da turismo per avvistare le balene.
Giorno 8 (martedì 11 luglio): Viaggio in traghetto da Fraser Island a Hervey Bay e visita del paese con tappa al Giardino Botanico.
Giorno 9 (mercoledì 12 luglio): viaggio da Hervey Bay a Brisbane con pullman Greyhound Torquay 8.40 am – 2.15pm. In città visita al parco di Kangaroo Point e passeggiata lungofiume.
Giorno 10 (giovedì 13 luglio): Volo Brisbane-Hamilton Island (Isole Whitsundays). Trasferimento in traghetto a Airlie Beach e passeggiata in paese e sulla spiaggia.
Giorno 11 (venerdì 14 luglio): Tour di Whitehaven beach alle Isole Whitsundays con Cruise Whitsundays (tappe: Whitehaven Beach Solway Circuit, Chance Bay Hike, Hill Inlet & Lookout). Relax sulla spiaggia e trekking.
Giorno 12 (sabato 15 luglio): visita ai mercatini di Airlie Beach e giornata in spiaggia.
Giorno 13 (domenica 16 luglio): escursione (non programmata) nei dintorni di Airlie Beach: con un nuovo amico australiano siamo andati a Palm Grove, Hideaway Bay, City Creek Falls e Proserpine river (con avvistamento coccodrilli).
Giorno 14 (lunedì 17 luglio): Volo da Hamilton Island a Cairns. Passeggiata sulla Esplanade e in centro.
Giorno 15 (martedì 18 luglio): snorkeling sulla Grande Barriera Corallina con Ocean Spirit a Michaelmas Cay (atollo corallino e luogo di nidificazione delle sterne fuligginose)
Giorno 16 (mercoledì 19 luglio): relax in spiaggia nella Lagoon di Cairns. Serata ai Night Markets.
Giorno 17 (giovedì 20 luglio): snorkeling all'esterno della Grande Barriera Corallina con Tusa.
Giorno 18 (venerdì 21 luglio): tour nel nord tropicale del Queensland con Down Under Tours, in giornata, con tappe al Daintree River per avvistamento coccodrilli, alla Daintree Rainforest, a Cape Tribulation e a Mossman Gorge.
Giorno 19 (sabato 22 luglio): visita ai mercatini sull'Esplanade. Pomeriggio in spiaggia.
Giorno 20 (domenica 23 luglio): visita ai mercatini di ortofrutta di Rusty's Market e pranzo lì. Pomeriggio di relax alla Lagoon.
Giorno 21 (lunedì 24 luglio): visita al Tjapukai aboriginal center. Pomeriggio a Cairns.
Giorno 22 (martedì 25 luglio): volo Cairns-Sydney. Pomeriggio di scatti fotografici a Bondi Beach.
Giorno 23 (mercoledì 26 luglio): Marta e Andrea ritornano in Italia, io rimango a Sydney.

Seconda parte de viaggio: da sola nel Northern Territory a conoscere l'Australia aborigena del deserto (Alice Springs, Uluru, Parco Katja Tjuta, outback, Darwin, Isole Tiwi, Kakadu National Park)

Giorno 24 (giovedì 27 luglio): volo da Sydney ad Alice Springs 09:40 – 12:30. Arrivo in città e visita alla Yubu Napa Gallery, poi incontro coi canguri al Kangaroo Sanctuary.
Giorno 25 (venerdì 28 luglio): Tour Goanna Red Centre con WayOutback – da Alice Springs a Uluru con guida aborigena. Notte in tenda nel deserto.
Giorno 26 (Sabato 29 luglio): Tour Goanna Red Centre con WayOutback – alba a Uluru poi spostamento nelle terre sacre del Kata Tjuta per il trekking nella Valle dei Venti. Notte in tenda nel deserto.
Giorno 27 (Domenica 30 luglio): Tour Goanna Red Centre con WayOutback – trekking tra i canyon del Watarrka e rientro a Alice Springs.
Giorno 29 (Lunedì 31 luglio): Visita di Alice Springs con AAT Kings (School of the air, Royal Flying Doctors, Telegraph Station, Centro Retrili, Anzac Hill). La sera partenza da Alice Springs a Darwin con pullman Greyhound alle 19:15 (la scelta di fare 22 ore in pullman è voluta, per vedere l'outback durante il viaggio e anche l'alba nel deserto).
Giorno 30 (Martedì 1 agosto): Arrivo a Darwin 17:20. Serata in città.
Giorno 31 (Mercoledì 2 agosto): incontro coi coccodrilli a Crocosaurus Cove e nella Cage of Death, poi crociera Sea Darwin Sunset Tours.
Giorno 32 (Giovedì 3 agosto): escursione in giornata alle Isole Tiwi con guida aborigena. Nel pomeriggio ritorno a Darwin e visita ai mercatini Mindil Beach Sunset Markets.
Giorno 33 (Venerdì 4 agosto): tour di Darwin con il bus hop on-hop off di Darwin Explorer.
Giorno 34 (Sabato 5 agosto): Dragonfly Dreaming tour con Wayoutback tour – trekking e tuffi nelle cascate al Litchfield National Park e al Kakadu National Park. Notte in tenda nel parco Kakadu.
Giorno 35 (Domenica 6 agosto):Dragonfly Dreaming tour con Wayoutback tour – giro in barca, poi alla scoperta delle tradizioni indigene e delle pitture rupestri con una guida aborigena. Notte in tenda nel parco Kakadu.
Giorno 36 (Lunedì 7 agosto):Dragonfly Dreaming tour con Wayoutback tour – trekking nella foresta pluviale e relax nelle cascate Barrkmalam. Rientro a Darwin.
Giorno 37 (Martedì 8 agosto): volo da Darwin a Sydney 01:20AM – 6:05AM.
Giorno 39 (Mercoledì 9 agosto): partenza da Sydney con Cathay Pacific.
Giorno 40 (Giovedì 10 agosto): Arrivo in Italia.

Seguitemi: mi trovate su tutti i social come @Fraintesa! Anche su Instagram Stories, dove condivido video in tempo reale.

Cheers, mates! 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
Napa Valley: 24 ore tra i vigneti
Napa Valley: 24 ore tra i vigneti

Se state programmando una vacanza in California calcolate di trascorrere anche 24 ore tra i vigneti della Napa Valley. San...

Chiudi