Search for content, post, videos

Best in Travel 2018: Matera e le Eolie tra le top

Canberra Parlamento

Matera e le Eolie. Sono queste le mete italiane selezionate da Lonely Planet per la sua guida Best in Travel 2018, fresca fresca di stampa. Presentata mercoledì 25 ottobre presso l’American Academy in Rome e attesa ogni autunno dai viaggiatori di tutto il mondo, suggerisce le 10 regioni, le 10 città e i 10 paesi da visitare assolutamente durante l’anno a venire.

Guida Lonely Planet Best in Travel 2018

Per ogni meta vengono forniti un itinerario ideale, il modo migliore con cui raggiungerla, le caratteristiche e, naturalmente, i motivi per cui viene considerata “top”. Ecco allora snocciolati alcuni nomi famosi e altri meno tra gli amanti dei viaggi: da Siviglia a Gibuti, da Malta alla Georgia, da Amburgo a Detroit.

Veniamo alle mete italiane: se le isole Eolie rappresentano il sunto di ciò che significa Italia nell’immaginario internazionale, Matera è giunta alla ribalta già da tempo. Perché, dunque, inserirla in una guida se nel 2019 sarà capitale della cultura? Il motivo è presto detto: è questo il periodo in cui vivere il suo fermento in preparazione della data che tutti i materani (e gli italiani) attendono.

Best in Travel 2018: Matera

Inoltre, non è sbagliata l’idea di visitare la città prima che essa diventi meta di pellegrinaggi veri e propri. Per dimostrarlo, Lonely Planet ha invitato la sottoscritta e un manipolo di blogger a trascorrere una giornata intera nel capoluogo di provincia lucano.

Ottobre si è rivelato il mese perfetto: cielo terso, temperature gradevoli e una quantità accettabile di turisti in giro tra le vie di questa meraviglia località famosa per i suoi Sassi, per l’atmosfera mistica e la cucina povera ed estremamente saporita. Chiese rupestri, grotte e gravine danno l’idea di un luogo spirituale ma al passo con i tempi, vista la modernità di molte installazioni e dei lavori in corso sparsi tra le strade bianche e pulite.

Se invece avete bisogno di raggiungere l’altra parte del mondo, segnatevi il Cile, la Corea del Sud e Canberra, in Australia (che vedete nell’immagine di copertina).

La guida è anche un’occasione per scoprire anche i luoghi migliori per i vegani, per i maratoneti e per i viaggi culturali in famiglia.

Non resta che scegliere da dove partire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leggi articolo precedente:
runner donna in gara di corsa
WIRun Italy Verona, per dire NO alla violenza sulla donne

Il 25 novembre prossimo sarà la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Una giornata per dire no a quella...

Chiudi