Search for content, post, videos

Cosa vedere a Santa Monica in California

cartello della fine del percorso del pier a santa monica

Se California è sinonimo di sole, possiamo certamente dire che Santa Monica è sinonimo di spiaggia.
Ci troviamo nella contea di Los Angeles, affacciati all’oceano ed abbracciati dall’omonima baia; la cittadina, che conta quasi 100 mila abitanti, è una delle mete più amate dai locali ma anche da chi, durante un viaggio in California, non rinuncia a qualche giorno di divertimento e relax lungo le spiagge del Sud tra un tuffo nell’oceano ed un tramonto mozzafiato.

Cosa vedere a Santa Monica

Santa Monica Pier

Sono migliaia le immagini di Santa Monica che ritraggono il famoso molo, il Santa Monica Pier appunto.
L’imperdibile attrazione della città è anche il punto in cui terminava la famosissima e storica Route 66; a testimoniare ciò, è infatti presente un cartello spesso preso d’assalto dai turisti alla ricerca dello scatto perfetto da riportare a casa.
Lungo il molo sono presenti piccoli shop di souvenir, qualche ristorante ed un luna park dove a farla da padrone è certamente la ruota panoramica che, soprattutto di notte quando illuminata, è visibile anche a distanza dalla spiaggia.
Essendo il più famoso di tutta la California, inoltre, il molo di Santa Monica è stato spesso scelto come location per film e serie tv americane come Baywatch e Pacific Blue che hanno portato il Italia e nel mondo l’immaginario che collettivamente si ha di questi luoghi: sole, mare, spiaggia e surf!

persone a passeggio sul molo del santa-monica-pier

Downtown e la 3rd Promenade

Uno degli aspetti più apprezzati di Santa Monica è il suo essere una città dalle ragionevoli dimensioni che offre spazi lontani dal caos e dal traffico.
Nella zona di Downtown si trova la 3rd Promenade, una via pedonale che – contornata dalle classiche palme californiane – offre una serie infinita di negozi per chi vuole perdersi nello shopping oltre e altrettanti locali per mangiare.

La spiaggia

Tutta la cittadina si affaccia sull’Oceano, quindi cosa vedere a Santa Monica se non la sua spiaggia? Circa cinque chilometri di sabbia finissima che sono un continuo susseguirsi di altissime palme e cabine di salvataggio. Tutto l’insieme è un quadro in grado di trasportare alle atmosfere di quella quasi perenne estate che si vive in questo angolo di mondo.
Per godervi al meglio la spiaggia però, non soffermatevi solamente nei pressi del molo. Se vi è possibile affittate una bicicletta o, proprio come nei film, dei pattini a rotelle e percorrete le lunghissime piste che vi porteranno a scoprire la spiaggia da una differente prospettiva. In questo modo è possibile anche raggiungere Venice Beach, uno stravagante quartiere nato all’inizio del ‘900 grazie ad un milionario innamorato di Venezia.

pier-santa-monica al tramonto

Santa Monica Beach (Foto di Lorenzo Reffo)

Santa Monica Farmers Market

Se siete amante dei mercati, ogni mercoledì e sabato, potrete camminare e fare spesa tra le bancarelle del Farmers Market che viene allestito lungo Arizona Avenue.
Questo mercato mostra uno spaccato di vita californiana, un aspetto di questi luoghi che tralascia le spiagge e mostra la quotidianità di chi vive questa città.

frutta al santa monica farmers market

Palisades Park e Tongva Park

Nonostante Santa Monica sia una città molto frequentata, ci sono alcuni angoli in cui ci si può allontanare dal traffico per un po’ di relax. Oltre alla spiaggia infatti i parchi di Palisades e Tongva sono aree verdi accessibili dal mattino fino a tarda sera e provvisti di aree pic nic, sentieri e fontane contornati da numerosi varietà di alberi e fiori.

Ora sapete cosa vedere a Santa Monica: pronti a partire? Buon viaggio!

1 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
L’Australia e i suoi animali (fantastici)

Non ce ne vorranno i fan di Harry Potter, ma i veri animali fantastici non stanno a Hogwarts, ma in...

Chiudi