Search for content, post, videos

Pagare con un braccialetto: arriva Unipol Banca Letspay

braccialetto unipol letspay

Se mi seguite da qualche tempo lo sapete già: non sono una fan dei contanti, mi dimentico sempre di prelevare agli sportelli, pagherei sempre con la carta di credito e di solito giro con 1€ nel portafogli. Sia perché ho paura che mi rubino i soldi, sia perché trovo che la tecnologia abbia reso obsoleta la carta. La Svezia ha dichiarato che nel giro di pochi anni diventerà un paese cash-less, e mentre cerco un modo di trasferirmi lì faccio del mio meglio per rendere la mia permanenza in Italia più sopportabile 😉

Quest’estate, in particolare, ho avuto l’occasione di provare Letspay di Unipol Banca – un braccialetto intelligente che permette di pagare contactless, in modo semplice e veloce. Insomma, il mio nuovo migliore amico.

Letspay è collegato a una carta di debito VISA e funziona esattamente allo stesso modo, ma lo si indossa al polso: una volta ricevuta la carta, è sufficiente staccare l’apposito chip e inserirlo nel braccialetto di gomma, per essere pronti a pagare con un solo gesto della mano. Può essere usato per acquisti di qualsiasi importo e, proprio come una carta contactless, per spese inferiori a 25€ non richiede di digitare il PIN. Basta semplicemente avvicinarlo al POS e il pagamento è fatto.

È particolarmente comodo in viaggio perché è pratico e immediato e consente di fare pagamenti in pochi secondi.

Permette di pagare facilmente e velocemente senza dover estrarre il portafoglio: potete già intuire i vantaggi di questa tecnologia! E’ perfetto in situazioni in cui magari preferiamo non aprire la borsa perché non ci sentiamo sicuri, oppure quando abbiamo le mani impegnate e dovremmo appoggiare in giro le nostre cose per estrarre la carta.

Anche in viaggio all’estero, se non abbiamo con noi la valuta locale, basterà un movimento del braccio per pagare, e non avremo bisogno di girare con il portafoglio in borsa.

Al mare è altrettanto comodo: con Letspay non dobbiamo portare con noi la borsa per pagare un gelato in spiaggia.

Lo si può usare per fare shopping, o per pagare l’ingresso nella metro nei tornelli abilitati alle carte, come a Londra o a Milano. Soprattutto se siamo di corsa e dobbiamo prendere l’ultimo treno!

Il braccialetto Letspay è disponibile in 9 colori: Nero, Verde, Blu, Azzurro, Rosso, Rosa, Fucsia, Giallo e Acquamarina. E’ regolabile e ha una chiusura che lo rende molto sicuro. Io l’ho scelto color verde acqua e l’ho già usato più volte a Milano.

Potete richiedere il vostro braccialetto Letspay nella Filiale Unipol Banca più vicina, o direttamente dal vostro internet banking, nella sezione Virtual Shop.

Se lo provate, fatemi sapere in quale viaggio lo porterete con voi 🙂

 

 

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Unipol Banca.

1 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Vista panoramica dell'Hotel Moseralm dall'alto, dei boschi attorno e del massiccio del Catinaccio
Vacanze sul Catinaccio: natura e leggende nel cuore delle Dolomiti

Lontano dalla frenetica routine urbana, nel cuore delle Dolomiti altoatesine, fa capolino un panorama mozzafiato: prati in fiore, boschi profumati,...

Chiudi