Search for content, post, videos

Cosa fare ad Albuquerque in un giorno

Cosa vedere ad Albuquerque

Come Francesca, anche io ho sentito “quell’improvvisa voglia di andare ad Albuquerque” dopo aver iniziato la visione di Breaking Bad, una delle serie che più mi ha tenuta incollata allo schermo. Prima di essere continuamente associata a Walter White e metanfetamina blu, la città era conosciuta principalmente come zona di passaggio per i viaggiatori della Route 66, the Mother Road, e per uno degli eventi più famosi del New Mexico: L’Albuquerque International Balloon Fiesta, il festival di mongolfiere più grande del mondo.

Albuquerque International Balloon Fiesta, cosa vedere ad Albuquerque

Albuquerque International Balloon Fiesta [Credits by Pixabay]

Mi sono ritrovata ad Albuquerque con le ore contate. Ero in viaggio sulla Route 66 e il mio itinerario non prevedeva di passare la notte in città ma, nonostante i limiti di tempo, ero pronta a scoprire il più possibile di ABQ (così la chiamano quelli della zona, a me ricorda un po’ una salsa da spalmare su un panino). Le aspettative che avevo sulla città, dopo mesi trascorsi a vederla attraverso uno schermo, sono state pienamente soddisfatte quando mi sono resa conto che Albuquerque era esattamente come la
immaginavo: una grande città color sabbia baciata dal sole praticamente tutto l’anno, il deserto dietro l’angolo e la sensazione di essere stata catapultata in Messico. Ma veniamo al dunque: cosa fare ad Albuquerque in un giorno?

Breaking Bad Tour

Il mio primo pensiero una volta arrivata ad Albuquerque è stato quello di ripercorrere i luoghi emblematici della serie attraverso un tour dedicato. Avete due opzioni: organizzare autonomamente un percorso fai da te inserendo sul navigatore gli indirizzi delle location, oppure, prenotare uno dei tanti tour organizzati.
Da non perdere:
Casa di Walter e Skyler: la trovate al 3828 Piermont Dr NE.
Los Pollos Hermanos (in realtà è una catena di fast food chiamata Twisters): 4257 Isleta Blvd SW
Duplex di Jesse e Jane: si trova al 323-325 Terrace Street SE
Casa di Hank e Marie: la trovate al 4901 Cumbre Del Sur Ct NE

Il mio consiglio? Abbassate le aspettative. Nonostante la città in sé riesca a trasmettere la sensazione di essere sul set cinematografico di Breaking Bad, la maggior parte dei luoghi della serie sono stati molto al di sotto delle mie rosee previsioni. In primis, la casa di Walter e Skyler, acquistata da proprietari scontrosi che l’hanno recintata e che passano tutto il loro tempo libero a sbraitare contro i curiosi.

Passeggiare lungo la Old Town

La Old Town è sicuramente la zona più turistica della città ma vale assolutamente la pena visitarla. Vi ritroverete a passeggiare tra case colorate, peperoncini appesi alle porte, negozietti di artigianato etnico, souvenir di Breaking Bad e ristorantini messicani. Nella città vecchia è ancora più evidente il mix culturale che caratterizza il New Mexico dove convivono pacificamente messicani, americani e nativi.

old town, Cosa vedere ad Albuquerque

Visitare la Old Town in Albuquerque [Credits by Pixabay]

Comprare un po’ di meth

Ovviamente sono ironica, di certo non vi sto invitando a comprare una delle droghe più pericolose al mondo – ad Albuquqerque il consumo di questo tipo droga è un problema che esiste davvero. Piuttosto volevo invitarvi a vedere da vicino la metanfetamina utilizzata durante le riprese di Breaking Bad, che altro non è che zucchero. Semplice zucchero colorato di azzurro, prodotto nei laboratori di un negozio di caramelle situato nella Old Town: The Candy Lady. Vi conviene farci un salto, comprare una bustina di
cristalli blu e farvi una foto da veri boss indossando i panni di Jesse e Heisenberg.

Provare la cucina messicana

Cosa mangiare nel New Mexico? Messicano, ovviamente! Ci sono ristorantini messicani in ogni angolo della città. Tra tacos, nachos, burritos e quesadillas non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Fare un giro panoramico sulla Sandia Peak Tramway

Sono profondamente convinta che ogni città vada vista dall’alto. Ad Albuquerque non troverete altissimi grattacieli da cui ammirare il panorama, ma potrete salire sulla Sandia Peak Tramway, la funivia situata sulle montagne Sandia, a una ventina di minuti dal centro di Albuquerque. Da evitare se soffrite di vertigini ma da fare assolutamente se amate vedere le natura da un altro punto di vista. Il tragitto della funivia è lungo 2,7 miglia (circa 4, 3 km) e viene completato ad una velocità di 19 km/h in 15 minuti. Il prezzo del biglietto è di 25 $ per adulto.

Informazioni utili su Albuquerque: come arrivare, quando andare e come spostarsi

L’ideale è arrivare ad Albuquerque in auto, magari percorrendo la Route 66. Albuquerque è una di quelle città dove per andare da un punto A a un punto B, l’auto è indispensabile, un po’ come a Los Angeles. Girare per la città a piedi è impensabile: se arrivate ad Albuquerque dall’aeroporto (L’ABQ International Airport) potrete decidere se noleggiare un’auto oppure scorrazzare comodamente utilizzando gli autisti di Uber.

Per quanto riguarda il clima, il periodo migliore per visitare la città va da aprile a ottobre. Ci troviamo a due passi dal deserto e l’escursione termica è molto elevata, soprattutto nei mesi invernali quando le temperature arrivano anche a 2/3 gradi sotto lo zero. Per ottenere il massimo dalla vostra visita ad Albuquerque vi consiglio di programmarla nelle prime due settimane di ottobre, durante l’Albuquerque International Balloon Fiesta. Io non l’ho visto, ma l’ho inserito nella mia Travel Bucket List!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
weekend in Slovenia
Weekend culturale in Slovenia: le città da non perdere

Meta perfetta per chi desidera staccare dalla routine e ha solo pochi giorni a disposizione, la Slovenia vi lascerà piacevolmente...

Chiudi